DL150 S.I.L. (1977)

SIL, ossia Scooter India Limited.

La parente povera della Lambretta GP150 di inglese origine, a sua volta parente stretta della DL150 Innocenti, chiamata “Macchia Nera”,  per un adesivo a forma di macchia sullo scudo anteriore.

La GP inglese aveva invece un adesivo con una bandiera a scacchi.Ecco alcune fotografie:La mia “indiana” non ha (ops… aveva) adesivi e nulla ha da invidiare, motoristicamente parlando, alle cugine europee. Il caso ha voluto che sia di fatto stata assemblata quasi al 100% con parti di ricambio, motoristiche e non, di fattura Innocenti. Che invece risulta di qualità decisamente più scadente è la verniciatura ed avendo io fatto un’opera di semi-conservazione purtroppo questo aspetto lascia a desiderare.

8 risposte a “DL150 S.I.L. (1977)

  1. La macchia nera ha una sua “leggenda”: pare che Bertone, un famoso designer italiano di auto e moto, fosse stato incaricato di abbellire il modello in questione anche risparmiando sui costi produttivi. Decise quindi di cambiare vari particolari esistenti in plastica nera anziche metallo (alluminio) e altri dettagli.
    Nel presentare i nuovi disegni non vennero molto apprezzati dal gruppo dirigenziale di allora e pare quindi che con un po’ d’ira per la testa volle mandare i signori con i colletti bianchi al diavolo, buttando la penna sui nuovi disegni, sporcandoli così inavvertitamente con che lasciò una macchia sui piani dando così uno slogan per i nuovi modelli. Alla fine la la macchia d’inchiostro fu ingrandita e produssero poi il modello come Bertone aveva suggerito.

  2. Le variazioni di tonalità sono dovute a due aspetti.
    Il primo le mie non troppo accurate correzioni colore dove la ruggine aveva fatto il suo corso.
    Il secondo il naturale scolorimento della vernice causato dal sole.
    Infatti la Sil che vedi è (semi)conservata, ma per nulla restaurata. Aggiungi che purtroppo la qualità delle verniciature indiane non era molto all’altezza…

    • Adesso ti faccio ridere…..io la mia l’ho lucidata con della pasta per valvole, si quella che si usa per lucidare la battuta delle valvole in un motore 4T. Non ci credevo neanch’io quando ho visto la vernice risplendere.
      Con questo voglio dire che probabilmente quel tipo di vernici si ossidavano superficialmente e trovando il giusto abrasivo, forse si può farla splendere.

  3. Concordo al 100% Io ho usato CIF, un lucidametalli per telai in alluminio di biciclette e un lucidante per cruscotti 🙂
    Olio di gomito, un prova in un punto nascosto e il giusto mix di prodotti e si ottengono miracoli inaspettati!

  4. Pingback: La SIL è sul R.S. :-) | This Is Not A Club·

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...