Tesori nascosti

Ci sono persone che non tengono nascosti i loro “tesori”, ma che certamente un po’ per luoghi d’appartenenza (che è ben oltre che luoghi di residenza), un po’ per carattere, sono dei custodi di tesori.

Inestimabili i loro oggetti, ma inestimabili anche nel loro essere “custodi”.

La faccio breve. Quest’estate ho venduto la mia Special in terra di Germania e lungo la strada teutonica l’ho “consegnata” in passaggio intermedio ad un amico dell’acquirente.

Conoscere Bruno e la sua passione è stato un vero piacere ed anche un vero onore essere accolti in casa sua ed avere accesso alla sua Passione.

WP_20170909_012

Mezzi fantastici, ma quelli a ben vedere chiunque col denaro può permetterseli. Quel che non è “comprabile” è la cura, l’attenzione, il piacere dell’accudire, di sentirsi custode di un qualcosa che non tutti comprendono. Chapeau Bruno!

 

Una risposta a “Tesori nascosti

  1. Ah però! Bel posticino e direi con all’interno cosette molto interessanti.
    Non so a voi ma a me il dl 200 fa sempre impazzire.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...