Secrets (da urlo!)

Esistono a volte angoli che teniamo quasi esclusivamente per noi.

Angoli dove andare a pescare, sentieri nascosti, spiazzi dove riposare.

Qualcuno ha delle cantine. E poi c’è chi ha un garage. O meglio, quello che state per vedere, un “Garage”. Un luogo quasi da fantasia tanto è preciso e particolare, un vero rifugio per gli amanti del genere, un’ambientazione perfetta, in cui si passa dal pezzo storico rarissimo al pezzo ultramoderno altrettanto. Dal cinquantino Ducati di cui esistono 5 esemplari, al protito di MV Agusta ultramoderna di cui ne esistono 6.

Dal cinquantino Umberto Dei alla HD Road King. Il tutto in ambientazione perfetta. Un Museo. No, un Garage. Di quelli che fan cadere la mascella. Nell’uscire, nel pensare all’appassionato che tanto vi ha dedicato, mi è tornata in mente una bellissima frase, colta tempo fa in una bella trattoria di Iseo.

Recitava così e ben si applica a quanto vedrete:

“Costruisciti una cantina, ampia, spaziosa, accogliente.

Guardala crescere e riempirsi di bottiglie di vino. Queste coricate, quelle in piedi…

Ammirala in silenzio, durante le serate di Primavera, Estate, Autunno ed Inverno.

E sorridi pensando a quell’uomo, senza canti e senza suoni, senza donne e senza vino, che vivrà dieci anni più di Te”

Sicuramente in questo caso ci sta molto bene anche “… senza motori…”

Signori, guardate con attenzione questa elenco di “vini pregiati”, davvero d’annata. Sono tanti, ma fidatevi, ne vale davvero la pena!

Occhio a non ubriacarsi!

E con un po’ di normale invidia per chi può permettersi di avere uno spazio simile, riempirlo e passarci del tempo 🙂

Annunci

9 risposte a “Secrets (da urlo!)

  1. Le immagini rendono bene la quantità e la qualità dei pezzi presenti ma vi assicuro che lo stupore che si prova quando si entra in un posto del genere é indescrivibile. Immaginare cosa si nasconde in un anonimo scantinato di un altrettanto anonimo paesino é impossibile. Complimenti al proprietario che si é dimostrato molto gentile e ospitale. Il fatto che abbia condiviso con noi questo tesoro segreto é stato un bel gesto!

  2. Che spettacolo!sono comunque convinto che al fortunato proprietario faccia solo piacere mostrare ciò che custodisce “magari a parole” segretamente.
    Non c’è che dire “tanta invidia” e complimenti.

  3. Fantastico Marco, ti chiedo solo una cosa e cioè di descrivere l’odore che c’è in quel posto, così da chiudere gli occhi con le immagini che hai messo sul blog ancora in testa e cercare di capire e respirare quello che avete sentito voi quando siete entrati in quella cantina!
    Odore di pulito, di vernice, olio e grasso dei motori… insomma, spiega un po’ per chi non potrà mai entrare in un posto simile!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...